Privacy Policy Il Progetto – In Strada Con sicurezza

Il Progetto

“In Strada Con Sicurezza – Il Progetto”

Riservato alle Scuole Secondarie di secondo grado

Il progetto In Strada Con Sicurezza”  è un’iniziativa che mira a creare una nuova cultura della sicurezza stradale negli studenti più giovani, cioè nella fascia di età più colpita dagli incidenti stradali. L’obiettivo dell’iniziativa è educare e sensibilizzare i ragazzi alla sicurezza stradale, attraverso uno strumento coinvolgente come il concorso. I ragazzi delle classi IV degli istituti superiori sono spinti a ragionare e a confrontarsi sul tema della sicurezza stradale, attraverso una modalità che li rende ideatori e fautori del messaggio educativo proposto. L’obiettivo del progetto è promuovere le iniziative che trasformano i giovani da destinatari di un messaggio educativo, a ideatori e fautori del messaggio stesso, stimolando la riflessione e il dibattito sull’uso sicuro della strada.

Finalità

In tema di Educazione Stradale possedere conoscenze e competenze tecniche non basta: le regole del codice stradale vanno interiorizzate. Per arrivare a questo obiettivo, il progetto prevede l’integrazione di interventi su più livelli:

  • Formazione/educazione: attraverso i momenti di riflessione in gruppo, sarà possibile porre nella corretta luce i comportamenti di uso della strada, fondamentali per il vivere civile, e sarà possibile influire significativamente sui trand di incidentalità stradale;
  • Concorso Scolastico “Il Senso della Vita e la Sicurezza Stradale”: per evitare che il percorso di Educazione alla Sicurezza Stradale venga vissuto passivamente, proponiamo un concorso per stimolare gli studenti ad un lavoro creativo e riflessivo sul tema della sicurezza stradale, attraverso la realizzazione di propri elaborati. Il ruolo attivo dei ragazzi fa sì che la conoscenza e la competenza si traducano in comportamenti corretti.

Obiettivi

  • Educare alla sicurezza individuale e collettiva
  • Educare al rispetto delle regole
  • Sensibilizzare alle norme di comportamento previste dal codice della strada
  • Sensibilizzare ai pericoli e ai rischi della strada
  • Acquisire consapevolezza degli atteggiamenti negativi che si possono avere alla guida e loro conseguenze
  • Conoscenza dei rischi che si corrono quando ci si pone alla guida di un mezzo in condizioni psico-fisiche alterate (farmaci che agiscono sui riflessi, droga e abuso di alcool)

Criteri metodologici

La parte programmatica degli interventi è proposta dai coordinatori del progetto al Collegio docenti degli Istituti coinvolti.

I docenti di riferimento delle varie classi prepareranno gli alunni prima dell’incontro con gli esperti, in modo da predisporre e motivare i ragazzi alla lezione. Gli insegnanti compresenti in classe hanno un ruolo determinante nel rendere le poche ore di lezione pienamente efficaci: gli argomenti saranno successivamente ripresi e approfonditi a seconda della competenza dei docenti e delle discipline, così che ai ragazzi il tema rimanga più impresso e diventi oggetto di discussione anche in ambito familiare. Infatti, gli altri destinatari del progetto sono proprio i genitori che hanno il ruolo di completare l’effetto formativo con quanto di loro competenza.

Contenuti e attività

2/3 incontri di due ore ciascuno con lo scopo di discutere i concetti fondamentali sulla Educazione alla Sicurezza Stradale con gli studenti, incontri tenuti dal personale delle Forze dell’Ordine, insieme con il personale del Pronto Soccorso (in funzione alle ASL che aderiscono), con  specialisti della Bosch Italia (funzionamento dei sistemi di sicurezza attivi e passivi), con personale esperto in incidentalità stradale e con piloti esperti nelle tematiche relative la sicurezza stradale.